Carissimi clienti,  da quello che si legge nelle ultime ore la situazione non è di certo delle migliori, SIAMO IN ZONA ROSSA, TUTTA L’ITALIA E’ ZONA ROSSA!

Non dobbiamo però dimenticare che siamo Italiani ed in quanto tali abbiamo passato cose ben più gravi, parlo dei nostri nonni e bis nonni, come ad esempio terremoti e alluvioni che hanno raso al suolo intere città, guerre che hanno causato migliaia di morti.

Cosa consigliamo noi si Nexti e come lo stiamo affrontando?

  1. Mantenere la calma. E’ nei momenti di vera difficoltà che bisogna pensare prima di agire e pensare a lungo termine chiedendoci come posso affrontare questo momento di grave difficoltà.
  1. Gestire i propri rischi. Quali sono i reali problemi e quindi rischi a cui possiamo andare incontro? Io suddividerei i rischi concreti, in due macro categorie:
    • Rischio sanitario. In cosa consiste? Consiste nel rischio di contrarre il coronavirus. Cosa ne consegue da questa contrazione?
      1. Esborso economico per far fronte alle cure mediche;
      2. Perdita delle entrate. Per chi è autonomo rischia di dover chiudere momentaneamente la sua attività a causa della contrazione del virus;
    • Rischio professionale. Molti imprenditori risentiranno della chiusura momentanea delle proprie attività. Le attività più a rischio a nostro avviso sono:
      1. Attività di carattere accessorio come Negozi di abbigliamento, Ristoranti, Bar;
      2. Attività di carattere turistico;
      3. Attività ricreative/sportive/ludiche come piscine, palestre e centri sportivi in generale;
    • Rischio finanziario. Molti di voi avranno soldi investiti all’interno di qualche strumento assicurativo o bancario. Indipendentemente dalla tipologia di investimento, che esso sia a capitale garantito o fortemente aggressivo, quello che non bisogna fare è DARE SPAZIO ALL’EMOTIVITA’. Non riscattate le vostre polizze in questo momento se non per sostenere i punti 2 (rischio sanitario) e 2(rischio professionale). Immaginate di fare una partita di calcio e di essere due reti sotto. Se vi arrendete consolidate la perdita mentre se continuate a giocare avete la possibilità di pareggiare o addirittura vincere.
  1. Agire in maniera costruttiva e non distruttiva. Oggi più che mai essere assicurati è di fondamentale importanza. Non rinnovare la propria polizza, qualunque esso sia, è un gesto da irresponsabili, faccio qualche esempio:
    1. Un’azienda che deve chiudere momentaneamente e che decide di rinnovare la polizza dell’attività, può rischiare un furto a locali chiusi(sciacallaggio), un incendio che a locali chiusi è ancora più frequente e rischioso per i tempi di intervento. Senza parlare delle responsabilità nei confronti di terzi…
    2. Un professionista come un medico, un ingegnere o un avvocato che non rinnova o stipula la sua polizza professionale rischia con tutto il suo patrimonio nel caso in cui dovesse arrivare un sinistro inerente un attività svolta in precedenza . A nulla serve la copertura precedente perché le polizze professionali lavorano in regime di Claims made, ovvero prende tutti i sinistri che VENGONO DENUNCIATI DURANTE LA VALIDITA’ DELLA COPERTURA ASSICURATIVA.
    3. Un padre/madre di famiglia che non rinnova le polizze casa, infortuni, malattia, sanitaria e caso morte va incontro al dramma nel dramma. Se avete avuto la fortuna di incontrare uno dei consulenti nexti e avete avuto la gestione dei rischi con la quantificazione che questi rischi possono avere sulla vostra vita non sarete cosi sprovveduti da non assicurarvi.

Purtroppo, a ricaduta, questo disagio si ripercuoterà su tutta l’economia italiana favorendo le attività che riescono a contraddistinguersi per digitalizzazione, ovvero che hanno la possibilità di erogare beni e servizi, anche a distanza, attraverso strumenti altamente tecnologici, come Video consulenze, pagamenti a distanza e possibilità di spedire il bene acquistato.

Quali sono gli strumenti messi in atto da Nexti per i suoi clienti?

  • Ormai dal 2018 abbiamo messo a disposizione dei nostri clienti un’area riservata dal quale poter gestire il  portafoglio assicurativo, consultare le polizze, sinistri e preventivi tutto senza la nostra interferenza, da soli e direttamente da casa vostra. Cliccare qui per conosci tutte le funzionalità
  • Video conferenza. Giornalmente comunichiamo in video conferenza con le compagnie assicurative e con clienti da tutta Italia. Per questo servizio abbiamo scelto due sistemi differenti in base al dispositivo utilizzato:
      • Cellulare o tablet. Facetime oppure Whatsapp al numero 3476469670.
      • Personal computer. Tramite il programma che trovere cliccando qui Il programma non necessita di alcuna installazione.
  • Metodi di pagamento. Ad oggi è possibile pagare tramite bonifico bancario o rateizzazione mensile. Ad ogni modo i nostri uffici sono cmq aperti al pubblico negli orari normali per eventuali pagamenti con Pos, contanti o Assegno.

Spero di aver fatto cosa gradita

Non ci resta che rimanere uniti, ma a distanza…rimaniamo a casa!

 

Il vostro broker di fiducia, Francesco Netti